La mia Wishlist
Account vacanziere

Proponete ai vacanzieri di pagare online con il Pagamento Sicuro

I principali vantaggi del servizio Pagamento Sicuro

Un servizio opzionale ed elevata flessibilità

L'iscrizione al servizio Pagamento Sicuro è opzionale. Potrete decidere di non iscrivervi. In tal caso, il servizio non verrà proposto per tali annunci.

Se si è già iscritti, potrete selezionare gli annunci per i quali attivare il servizio.

Se uno degli annunci propone il servizio Pagamento Sicuro, sarà comunque possibile proporre al vacanziere, in via eccezionale, un pagamento diretto.

Più vacanzieri!

Il servizio Pagamento Sicuro apporta un valore aggiunto all'offerta locativa. In particolare, permette di rassicurare i vacanzieri e facilitare il processo di prenotazione. Ne risulta un miglioramento del numero di richieste e del tasso di concretizzazione.

Sicurezza della modalità di pagamento

Il pagamento tramite carta di credito è una modalità di pagamento più sicura rispetto all'assegno.

Il proprietario mantiene il controllo

Il proprietario discute liberamente con i vacanzieri prima di proporre una prenotazione. Decide i vacanzieri che accetta e le condizioni locative da lui proposte.

Semplicità e sicurezza della prenotazione

Dite basta alla fastidiosa procedura di prenotazione tramite posta! Qualche clic sarà sufficiente per generare una proposta di prenotazione inviata tramite e-mail al vacanziere e per confermare la prenotazione. Una prenotazione potrà essere finalizzata in qualche minuto.

Verrà inviato al proprietario e al vacanziere un contratto di affitto in formato PDF. Tale contratto firmato da entrambe le parti aumenta il grado di sicurezza giuridica e permette di evitare la gestione cartacea del contratto tradizionale.

Il contratto verrà automaticamente tradotto nella lingua del vacanziere.

Guadagno di tempo e denaro

Nella maggior parte dei casi, sarà sufficiente qualche clic per creare il dossier di prenotazione, in seguito sarà sufficiente attendere il versamento dell'affitto sul conto bancario. Il servizio Pagamento Sicuro farà il resto.

Possibilità di pagare il saldo in contanti o Chèque Vacances (FR)

La modalità di pagamento «Sola prenotazione» permette di utilizzare il Pagamento Sicuro per il versamento dell'acconto (25 % dell'affitto). Il saldo verrà dunque pagato all'arrivo sulle basi delle modalità definite in anticipo tra proprietario e vacanziere.

Tale modalità permette l'associazione di rapidità e sicurezza del pagamento con carta di credito per la prenotazione e lascia una grande flessibilità per il pagamento del saldo, che potrà essere realizzato tramite Chèque Vacances (FR), assegni o contanti.

Inoltre, tale modalità di pagamento permette di ridurre i costi di servizio che rappresentano meno dell'1% dell'affitto.

Dei costi di servizio inferiori all'1% dell'affitto

I costi di servizio inferiori all'1% dell'affitto (vedere il dettaglio dei costi di servizio più in basso).

Gestione trasparente delle valute

Definite l'affitto nella valuta a vostra scelta, e vi verrà accreditato l'importo esatto dell'affitto a cui verranno sottratti i costi di servizio nella stessa valuta.

Come utilizzare il Pagamento Sicuro?

Fase 1: l'iscrizione

un link « Il tuo account Pagamento Sicuro » nel menu dell'account proprietario permette di accedere alla pagina d'iscrizione.

Nota : Per beneficiare del Pagamento Sicuro, occorre aver attivato il servizio Sicurezza+ nell'account. La disattivazione di tale servizio porterà alla disattivazione dell'account Pagamento Sicuro.

Nota : Una volta riempito il modulo, sarà necessario un periodo da 1 a 3 giorni ai fini della verifica della vostra identità.

Fase 2 : la configurazione delle condizioni locative

Una volta effettuata l'iscrizione, potrete configurare le condizioni locative standard per ciascun annuncio. Per farlo :

  • Accedere alla pagina « I tuoi annunci »
  • Cliccare su « Gestione e Modifica » dell'annuncio
  • Fate scorrere la pagina fino alla rubrica « Pagamento Sicuro »
  • Cliccare su « Condizioni locative standard »

Tali informazioni precompileranno i dossier di prenotazione, per una maggiore semplicità. Potrete modificarle senza alcun limite durante la creazione del dossier.

Fase 3 : creazione dei dossier di prenotazione

Una volta compilate le condizioni locative standard, potrete iniziare a creare dei dossier di prenotazione utilizzando il link « Nuovo dossier di prenotazione ».

Utilizzo per richieste provenienti da altri siti: Subito.it, Vivastreet, ecc.

Il servizio può essere utilizzato per richieste di prenotazione ricevute tramite altri siti

Utile per i siti d'annunci gratuiti dove i vacanzieri hanno spesso bisogno di sentirsi rassicurati riguardo l'affidabilità dell'annuncio. Basterà inserire "Pagamento Sicuro MediaVacanze" nell'annuncio del sito in questione. Si avrà dunque la possibilità di inviare una proposta di prenotazione al vacanziere proveniente da un altro sito e la procedura avverrà su https://pay.mediavacanze.com.

La procedura di prenotazione e di pagamento

Fase 1 : invio di una proposta di prenotazione

Il proprietario utilizza il suo account MediaVacanze.com per creare un dossier di prenotazione. Una volta accettato, la proposta di prenotazione sarà inviata al vacanziere tramite mail e SMS.

Importante : Assicuratevi d'inserire il numero di telefono e l'indirizzo mail del vacanziere senza commettere errori, altrimenti la proposta di prenotazione non potrà essergli inviata.

Le implicazioni relative all'invio di una proposta d'affitto

La proposta d'affitto ha una durata di validità da voi definita. La proposta crea un vincolo unilaterale verso il vacanziere durante questo periodo.

Non sarà possibile fare altre proposte per lo stesso annuncio e il calendario MediaVacanze sarà bloccato per tale periodo d'affitto. Se si desidera affittare tale periodo ad un altro vacanziere, sarà necessario annullare il dossier.

Consiglio : Si consiglia di non definire dei periodi di validità troppo lunghi per le proposte di prenotazione, in modo da non bloccare inutilmente l'affitto della struttura (se il vacanziere è facilmente raggiungibile, un periodo di 48 ore dovrebbe essere sufficiente).

Fase 2 : conferma da parte del vacanziere e prenotazione

La mail permette al vacanziere di accedere ad un'apposita pagina sul sito Pagamento Sicuro https://pay.mediavacanze.com

Il vacanziere sarà invitato su tale pagina ad :

  • Accettare le condizioni locative definite
  • Accettare le Condizioni di Utilizzo del servizio
  • Firmare
  • Pagare tramite carta di credito l'importo dovuto al momento della prenotazione

Una volta completate le 4 fasi, la struttura è prenotata. Si creerà dunque un vincolo contrattuale tra le due parti. Un contratto in PDF firmato dalle parti, tradotto nella lingua del vacanziere, sarà inviato automaticamente tramite mail.

Fase 3 : prelievo del saldo

In caso di pagamento « Standard » (con prenotazione effettuata più di 30 giorni prima dell'inizio del soggiorno), il prelievo del saldo sulla carta di credito del vacanziere, ha luogo 30 giorni prima l'inizio del soggiorno.

Fase 4 : versamento al proprietario

Verrà versato l'affitto sul conto bancario del proprietario durante il terzo giorno di soggiorno, o in caso di pagamento tardivo del vacanziere, 30 giorni dopo l'ultimo pagamento.

Il pagamento dell'affitto

Quali sono le modalità di pagamento possibili ?

Esistono 2 modalità di pagamento :

Modalità di pagamento « Standard »

  • 25 % dell'importo dell'affitto tramite carta di credito al momento della prenotazione
  • Il 75 % restante prelevato su carta 30 giorni prima l'inizio del soggiorno

o se la prenotazione avviene meno di 30 giorni prima l'inizio del soggiorno

  • 100 % dell'importo dell'affitto tramite carta di credito.

Modalità di pagamento « Sola prenotazione »

  • 25 % dell'importo dell'affitto da pagare tramite carta di credito al momento della prenotazione
  • il 75 % restante sarà versato direttamente al proprietario all'arrivo tramite la modalità di pagamento definita in anticipo tra le parti (assegno, contanti, Chèque Vacances (FR))

Avviso : Nel caso della modalità « Sola prenotazione » il saldo (75%) sarà versato direttamente dal vacanziere al proprietario. Tale transazione non è gestita dal servizio Pagamento Sicuro e non è quindi sottoposta ad alcun controllo e ad alcuna garanzia.

Quali sono le modalità di pagamento accettate?

Sono accettate solo le carte di credito provenienti dai seguenti Paesi : Francia, Italia, Spagna, Regno Unito, Portogallo, Germania, Belgio, Paesi Bassi, Irlanda, Lussemburgo, Svizzera, Austria, Danimarca, Svezia, Finlandia.

Come viene pagato il saldo ?

In caso di modalità di pagamento « Standard » più di 30 giorni prima dell'inizio del soggiorno, il pagamento della prenotazione (25% dell'affitto) sarà seguito da un prelievo su carta (75 % dell'affitto) 30 giorni prima dell'inizio del soggiorno.

Il vacanziere deve possedere una carta valida fino alla data d'inizio del soggiorno per la quale il limite di spesa massimo permetta il pagamento dell'importo restante .

Cosa accade se il saldo non può essere prelevato sulla carta di credito?

Proponiamo al vacanziere tre soluzioni :

  • Risolvere il problema relativo al limite di spesa massimo per il saldo con la banca
  • Pagare il saldo con un'altra carta
  • Contattarci ai fini dell'attivazione del pagamento tramite bonifico

Se il pagamento del saldo risulta impossibile nonostante l'intervento del servizio Pagamento Sicuro e la proposta di soluzioni alternative, la prenotazione sarà considerata come annullata dal vacanziere. Sarete quindi rimborsati degli importi convenuti nelle condizioni d'annullamento predefinite.

Perché gli importi non sono direttamente versati al proprietario?

Attendiamo l'inizio del soggiorno per versare gli importi al proprietario, per rendere possibile il rimborso del vacanziere in caso di annullamento o in caso di problematiche riguardanti la struttura.

Nel frattempo, gli importi pagati verranno versati su un conto di garanzia sicuro, dedicato all'affitto.

Ottenete una remunerazione sulla ritenzione degli importi versati?

La ritenzione degli importi versati su un conto di garanzia ha come solo e unico obiettivo la sicurezza della transazione e in caso di annullamento o in caso di problematiche riguardanti la struttura, il rimborso. Non ricaviamo alcuna remunerazione su tali somme versate che, non ci appartengono.

Deposito degli importi su un conto di garanzia dedicato all'affitto

Gli importi sono depositati su un conto di garanzia presso il nostro partner per la gestione dei fondi, Mangopay SA, dotato di un'autorizzazione dei servizi di controllo prudenziale della Banca di Francia e delle banche nazionali europee. Tale scelta assicura una grande sicurezza agli importi versati.

I costi di servizio e di annullamento

I costi di servizio

Tali costi coprono le spese derivanti dalla piattaforma di pagamento elettronico e i costi di gestione dei dossier di prenotazione. Sono a carico dei proprietari, e calcolati e prelevati sugli importi realmente versati. Non saranno dunque applicati agli importi rimborsati ai vacanzieri.

  • Modalità di pagamento « Standard »
    2,5 % IVA esclusa dell'affitto
  • Modalità di pagamento « Sola prenotazione »
    3,8% IVA esclusa dell'anticipo, ovvero 0,95% IVA esclusa dell'affitto

I costi di annullamento

Il servizio Pagamento Sicuro preleva il 2% sulle somme rimborsate al vacanziere, a titolo di costo di annullamento. Tale importo copre sia i costi di trasferimento bancario che i costi di gestione del dossier. Sarà a carico del vacanziere o del proprietario, in funzione della responsabilità dell'annullamento.

Modifica e annullamento

Il vacanziere può annullare la prenotazione ?

Si, ma in funzione della data di annullamento della prenotazione e delle condizioni di annullamento predefinite, dovrà in alcuni casi rinunciare ad una parte delle somme versate.

Il vacanziere può modificare le condizioni locative ?

Una volta effettuata la prenotazione, esiste un legame contrattuale tra il vacanziere e il proprietario, che li vincola in modo reciproco. Tale accordo potrà essere modificato solo con il consenso di entrambe le parti.

Se il vacanziere desidera modificare uno o più elementi relativi alla prenotazione (il periodo d'affitto per esempio), dovrà chiederlo al proprietario. Se si è d'accordo, sarà possibile creare una nuova proposta che sarà inviata tramite mail e che dovrà essere accettata sull'apposita pagina del sito https://pay.mediavacanze.com. Se tale modifica comporta un aumento del prezzo dell'affitto, il vacanziere dovrà farsi carico di un importo supplementare.

In caso di assenza :

  • di una nuova proposta emessa dal proprietario
  • di accettazione del vacanziere della nuova proposta

le condizioni locative precedenti restano valide

Posso, in quanto proprietario, modificare le condizioni locative?

Sarà possibile farlo in modo unilaterale finché la struttura non sarà prenotata, ovvero finché il vacanziere non avrà pagato l'importo della prenotazione.

Una volta prenotata la struttura, si instaura un vincolo contrattuale tra le parti. Non sarà più possibile modificare, senza il consenso del vacanziere, le condizioni locative. Sarà pero' possibile proporre delle modifiche.

Una mail con link sarà inviata al vacanziere e gli permetterà di accettare o rifiutare le modifiche proposte sul sito https://pay.mediavacanze.com.

Nota : In assenza di accettazione formale del vacanziere, le precedenti condizioni locative restano valide.

Posso, in quanto proprietario, annullare la struttura ?

Le condizioni generali del Pagamento Sicuro permettono di annullare la prenotazione solo nei casi di che impediscano l'affitto della struttura in condizioni normali ( es. danni derivanti da perdite d'acqua).

In tal caso, il vacanziere sarà rimborsato per intero degli importi versati, e dovrà essere versato un indennizzo identico a quello che avrebbe dovuto pagare quest'ultimo se avesse lui stesso annullato la prenotazione.

Esempio : Un vacanziere ha pagato l'importo totale dell'affitto, ovvero 1.000 euro. Le condizioni locative prevedono che se il vacanziere annulla la prenotazione 20 giorni prima dell'inizio della data del soggiorno, dovrà versare 50% dell'importo dell'affitto , ovvero 500 euro. In caso di annullamento da parte del proprietario, quest'ultimo dovrà dunque: 1) rinunciare agli importi versati dal vacanziere, ovvero 1.000 euro, che saranno integralmente rimborsati, 2) versare un indennizzo del 50% dell'affitto, ovvero 500 euro.

Alcune cose da sapere

Pagamento diretto dal vacanziere al proprietario

Il servizio Pagamento Sicuro non fa altro che proporre uno strumento volto a facilitare la prenotazione e rendere sicuro il pagamento diretto dell'affitto tra vacanziere e proprietario. Non siamo stati delegati dai proprietari e dai vacanzieri. In alcun caso gli importi versati ci appartengono.

Gestione della cauzione

Non proponiamo un servizio di gestione della cauzione. Il pagamento tramite carta di credito comporta dei costi bancari, anche in caso di ulteriori rimborsi. La predisposizione di uno strumento di gestione della cauzione comporterebbe un elevato costo per il proprietario, anche se quest'ultima è raramente utilizzata.

Ultimo aggiornamento della pagina: Mon, 29 May 2017 17:24:52 +0200